Gästebuch


Non inserite numeri telefonici o dati personali
*
Ihre Mitteilung : *

Bitte untenstehende Buchstaben in das rechte Feld eintippen : (Info)


 
Zeige nur die Mitteilungen mit folgenden Wörtern :

Mitteilungen : 81 von 90
Seite : 9
Anzahl Mitteilungen : 1677
 
am 25/01/2022 an 21:42

Era come una lama che mi tagliava a metà il suo ricordo era arrivato prepotente, lo avevo sognato ma senza ricordare il sogno sentivo la sua presenza, quella macabra sensazione di distacco mi affliggeva. Era stato un sogno nella notte ma diventava un incubo durante il giorno. Era lacerante straziante e snervante sentire questo senso di abbandono nuovamente vivo dentro me!
 
am 25/01/2022 an 13:46

Il passato è passato...
 
am 24/01/2022 an 21:38

Era una splendida giornata di pioggia, l'aria profumava di erba bagnata e nel parco c'erano pozzanghere che sembravano laghi, mi piaceva saltare in quell'acqua fangosa nonostante i miei anni,era divertente mi faceva ridere. La mattina era deserto solo io e quel puzzone del mio cane che rincorreva la pallina, la prendeva la lasciava ai miei piedi ed era pronto per un nuovo lancio, la lanciavo e la riportava e andavamo avanti così per tutto il tragitto per tutti i giorni della settimana. Il suo bel pelo lungo bianco e nero era tutto bagnato e sporco di verde, le zampe infangate e la bocca bavosa lasciava intravedere negli angoli le zolle di terra che raccoglieva ogni volta che recuperava la pallina, non era una visione particolarmente pulita, ma era un cane felice.
 
am 23/01/2022 an 15:04

Spero che prima o poi ci sarà un lieto fine anche per te.
 
am 23/01/2022 an 13:54

In fondo, la regina cattiva voleva solo un lieto fine per se stessa.
 
am 23/01/2022 an 10:40

LA VITA ABBIAMO UNA SOLA.
 
am 22/01/2022 an 20:00

Ti riesce così bene”
Che cosa?”
Sorridere e tenere tutto dentro, convincendo tutti che tutto va bene.
Adoro le persone che mi fanno ridere. penso che ridere sia la cosa che mi piace di più.
 
am 22/01/2022 an 09:43

E poi,ad un tratto, ti sei ricordata che sapevi sorridere. Ed eri BELLISSIMA
 
am 19/01/2022 an 13:46

stabilità, rinascita, pace, amore.ricominciare" per cercare di trovare parole che possano rispecchiare il mio stato d'animo.
Ho trascorso mesi turbolenti, dove pensavo di poter trovare pace nella tempesta. Ero cosciente dell'assurdità e dell'incompatibilità delle due cose, ma ahimè, ero innamorata della tempesta.
Mi travolgeva, mi sentivo viva come mai prima d'ora. Ma a farmi sentire viva, purtroppo, erano anche i danni che mi provocava. Le ferite, la pace tanto ambita e mai ottenuta. Solo caos. E quando diventa troppo finisce per frantumare tutto.
La propria stabilità interiore andata in pezzi, l'umore, il proprio equilibrio, la voglia di vivere. Tutto a livelli minimi.
E per quanto l'amore possa farti credere che ne valga la pena, non sempre è così. Quando la tempesta è così forte da farti annullare anche la voglia di proferire parola no, non ne vale la pena.
Bisogna chiudere tutte le porte per non farsi portare via. Tenere i piedi ben saldi per terra e non lasciarsi distruggere. Bisogna preservarsi. Sempre.
 
am 18/01/2022 an 22:21

È proprio il tempo a farci capire con chi abbiamo avuto a che fare.la simulazione di pace e amore È FINITA!
   
Mitteilungen : 81 von 90
Seite : 9
Anzahl Mitteilungen : 1677