Gästebuch


Non inserite numeri telefonici o dati personali
*
Ihre Mitteilung : *

Bitte untenstehende Buchstaben in das rechte Feld eintippen : (Info)


 
Zeige nur die Mitteilungen mit folgenden Wörtern :

Mitteilungen : 71 von 80
Seite : 8
Anzahl Mitteilungen : 1655
 
am 02/01/2022 an 22:50

Ti auguro di vivere
senza lasciarti comprare dal denaro.
Ti auguro di vivere
senza marca, senza etichetta,
senza distinzione,
senza altro nome
che quello di uomo.
Ti auguro di vivere
senza rendere nessuno tua vittima.
Ti auguro di vivere
senza sospettare o condannare
nemmeno a fior di labbra.
Ti auguro di vivere in un mondo
dove ognuno abbia il diritto
di diventare tuo fratello
e farsi tuo prossimo.
 
am 02/01/2022 an 18:42

Quando non avete niente da dire rimanete in silenzio, quando non avete niente da dare state lontani da quelli che sapete già di non poter amare mai.
 
am 01/01/2022 an 23:28

Lo troveremo, sì.
Il nostro bacio.
Sarà su di un letto di nubi,
di cristalli o di braci?
Sarà
fra un minuto,
o domani,
o nel secolo futuro,
o proprio all’estrema soglia dei mai?
Vivi, morti? Lo sai?
Con la tua carne e la mia,
con il mio nome ed il tuo?
O forse dovrà essere con altre labbra,
con altri nomi
e dopo secoli,
ciò che oggi vuole essere,
qui, sin da ora?
Non lo sappiamo.
Sappiamo che sarà.
Che in qualche cosa, sì, e in qualcuno
si dovrà realizzare
questo amore inventato
senza terra nè data
dove posarsi ora:
il grande amore sospeso
 
am 28/12/2021 an 22:00

Allora HO VINTO!
 
am 28/12/2021 an 17:11

Sai in cosa consiste una vera vittoria? non è sconfiggere qualcuno più forte di te.
E' essere in grado di proteggere qualcosa che per te è importante.
 
am 28/12/2021 an 08:30

Non perdo mai!O vinco,o imparo
 
am 27/12/2021 an 18:52

E fissandomi disse: “Ti rimarranno ancora per molto, quelle cicatrici?”
Sì” risposi sicura, alzando lo sguardo,devono rimanere. Sono la mia storia, i miei ricordi, la mia lotta contro me stessa. Devono rimanere. Per ricordarmi che sono forte, per ricordarmi ciò che mi ha fatto soffrire, per ricordarmi quanto ho lottato. E per ricordarmi che io, alla fine, ho vinto.
 
am 22/12/2021 an 23:59

Mi sono ospitata e sono entrata,
mi sono chiamata,
mi sono abbracciata e accarezzata,
e mi sono imbattuta in una me stessa.
Mi stava aspettando con il cuore ricolmo di speranza,
diversa è vero ma sana.
Ho visto che ero comunque intatta e non frammentata come pensavo di essere,
ho ritrovato la magia nei miei occhi,
e l’ho voluta rivedere ancora e ancora.
Ho scoperto di aver sempre posseduto le chiavi,
ed è stato bellissimo ritrovarmi.
Da qui, da dove abito scelgo me,
scelgo chi e scelgo cosa desidero,
muoio e resuscito ogni giorno e sono pur sempre viva.
Ho capito che questa è resilienza
e la trovo solo dove abita me stessa.
 
am 22/12/2021 an 20:34

Piange la follia nel mio letto
assurda memoria di altri momenti.
In me tutti amano la follia
e io la venero,
straordinario balcone di canto
ma nessuno ama la donna
che si brucia allo specchio.
Nessuno sa che cosa sia il piacere
di reggere il lume della pazienza
attraverso strade infeconde
liberando momenti di solitudine.
Paiono orrende torture
ma intanto mangi e bevi e vai avanti
dopo aver conosciuto
l'embrione
che ti ha dimenticato.
 
am 18/12/2021 an 12:19

Caro Babbo Natale quest'anno vorrei
un po di pace con me stessa!!
   
Mitteilungen : 71 von 80
Seite : 8
Anzahl Mitteilungen : 1655