Livre d'Or


Non inserite numeri telefonici o dati personali
*
Message : *

Veuillez copier ce code de 4 lettres dans la case de droite : (à quoi ca sert ?)


 
Afficher uniquement les messages comportant le(s) mot(s) suivant(s) :

Messages : 41 à 50
Page : 5
Nombre de messages : 1677
 
le 27/07/2022 à 19:03

Le vecchie foto servono a ricordarti che c’è stato un tempo in cui tutto sommato non eri niente male, da un certo punto di vista forse eri pure carina, oseresti dire “quasi bella”, eppure allora non te ne rendevi conto. Quante volte succede? Scatti una foto e ti dici: non sono mai stato così brutta. Poi qualche anno dopo la riguardi e pensi “forse invece andavo bene così”. Sarebbe così bello, così bello, per un giorno almeno, avere il coraggio e la sana sfacciataggine di ammettere “non sono poi così male”. Adesso. Stasera. In questo preciso istante. Non domani, non tra qualche anno, non quando questi capelli saranno più fragili e questo cuore sarà più arido. Non quando sarà troppo tardi, quando queste mani non sapranno più fare il solletico, quando questi occhi avranno perso la loro luce. Sarebbe così bello, così bello, non aver bisogno di immaginare le mille vite che avremmo potuto vivere se solo avessimo voluto farlo. Sarebbe così bello viverne almeno una, e fino in fondo, senza vergognarci dei nostri sogni, delle nostre sconfitte, di quello che ci consola, di quello che ci rende felici. Sarebbe giusto sentirsi belli, a volte. Bellissimi. Bellissimi da dire “devo fare qualcosa, devo uscire, devo lasciarmi amare, devo lasciarmi guardare, devo ballare, devo provarci”.
 
le 17/07/2022 à 10:07

Tu sei un’altra cosa.
Sono andata avanti per anni senza vederti,
quasi senza conoscerti,
e tu eri mio esattamente come adesso.
Io, che sono abituata ad aspettarmi il peggio,
non ho paura di perderti.
Puoi dimenticarmi,
abbandonarmi,
lasciarmi,
sarai sempre mio e solo mio.
Ti ho inventato io, amore mio.
Sei molto più che il mio amante.
Sei una mia creatura.
È per questo che mi appartieni,
quasi tuo malgrado.
 
le 14/07/2022 à 21:29

Guarisci ,dai..
 
le 01/07/2022 à 20:32

... cercami in un sogno...
 
le 01/07/2022 à 12:48

Sai, quando qualcuno dice una cosa divertente e io rido...mi giro sempre a vedere se fai ridere pure te. Anche quando non ci sei, io mi giro a cercarti.Amo le mani perché non hanno bocca per mentire o per illudere. Le mani non mentono quando toccano, accarezzano,
sfiorano, scoprono, si intrecciano, si scambiano tenerezze.
Si amano.Lascia andare via i pensieri guarda dentro te stessa troverai il raggio di sole più splendente, l'unica cosa importante sei tu la vita è nelle tue mani
 
le 15/06/2022 à 14:19

Vorrei restare per sempre in un posto solo
Per ascoltare il suono del tuo parlare
E guardare stupito il lancio, la grazia, il volo
Impliciti dentro al semplice tuo camminare
E restare in silenzio al suono della tua voce
O parlare, parlare, parlare, parlarmi addosso
Dimenticando il tempo troppo veloce
O nascondere in due sciocchezze che son commosso
Vorrei cantare il canto delle tue mani
Giocare con te un eterno gioco proibito
Che l'oggi restasse oggi senza domani
O domani potesse tendere all'infinito
E lo vorrei
Perché non sono quando non ci sei
E resto solo coi pensieri...
 
le 04/06/2022 à 12:19

La morale è che non c'è nessuna favola ...
 
le 04/06/2022 à 05:37

Potrei raccontarti dei fiori che non hai mai ricevuto
di ogni cosa che per te è la metà del cuore
della ragazza che incontri sul treno
dei segreti custoditi negli orologi fermi
delle parole non scritte dopo l’ultima riga delle favole
di chi resta o fugge dall’inferno.
Ma ti racconterò di me
ora che sai tutto quello che per me è ignoto.
 
le 01/06/2022 à 19:25

" Speravamo nella terapia.. ma era troppo bello per durare.."
 
le 30/05/2022 à 09:59

Chiamami tempesta
Come il vento che distruggerà
Ogni tua certezza
Non ricordarmi diversa
Non sono quello di cui avevi voglia
Sono quello che mi va
Chiamami tempesta
Chiamami calamità
   
Messages : 41 à 50
Page : 5
Nombre de messages : 1677