Gästebuch


Non inserite numeri telefonici o dati personali
*
Ihre Mitteilung : *

Bitte untenstehende Buchstaben in das rechte Feld eintippen : (Info)


 
Zeige nur die Mitteilungen mit folgenden Wörtern :

Mitteilungen : 1 von 10
Seite : 1
Anzahl Mitteilungen : 1602
<< zurück
1-2-3-4-5-6-7-8-9-10 ... 161
 
am 28/01/2022 an 13:11

MAH
 
am 26/01/2022 an 17:34

Ho imparato a ballare sotto la pioggia, a danzare nel vento, a tuffarmi nelle emozioni, a sperare nell'impossibile. Ho ascoltato il mare. Ho camminato sotto le stelle. Ho tappezzato la stanza di sogni. Ho riempito gli occhi di sole. Ho messo qualche virgola e molti punti. Ho atteso, sognato, sperato. Mi sono scoperta e riscoperta. E ce l'ho messa tutta per diventare una persona migliore. Non mi piace fare liste di buoni propositi , preferisco vivere un passo alla volta. Ma una cosa la so. Continuerò a mettere il mio cuore in tutto ciò che faccio, mi commuoverò ancora per i piccoli dettagli, darò importanza ai piccoli gesti, costruirò castelli in aria, rincorrendo stelle cadenti, con gli occhi pieni di meraviglia. E non importa se non sarò perfetta, se farò nuovi errori, se qualche volta smarrirò la strada. Ma sarò me stessa, con tutti i miei sbagli, con tutte le mie incertezze, con tutti i miei sogni.
 
am 26/01/2022 an 15:54

Io sono BELLISSIMA
 
am 26/01/2022 an 13:14

Leggere un oggetto significa dimenticare un po’ se stessi per fare posto al passato di un altro, mentre attraversare gli specchi significa affrontare se stessi. Ci vuole fegato per guardarsi negli occhi, vedersi per ciò che si è, immergersi nel proprio riflesso. Quelli che si mettono un velo davanti alla faccia, che mentono a se stessi e si vedono migliori di ciò che sono non ce la faranno mai. Credimi, non è cosa da tutti!
 
am 26/01/2022 an 06:17

BOH
 
am 25/01/2022 an 21:42

Era come una lama che mi tagliava a metà il suo ricordo era arrivato prepotente, lo avevo sognato ma senza ricordare il sogno sentivo la sua presenza, quella macabra sensazione di distacco mi affliggeva. Era stato un sogno nella notte ma diventava un incubo durante il giorno. Era lacerante straziante e snervante sentire questo senso di abbandono nuovamente vivo dentro me!
 
am 25/01/2022 an 13:46

Il passato è passato...
 
am 24/01/2022 an 21:38

Era una splendida giornata di pioggia, l'aria profumava di erba bagnata e nel parco c'erano pozzanghere che sembravano laghi, mi piaceva saltare in quell'acqua fangosa nonostante i miei anni,era divertente mi faceva ridere. La mattina era deserto solo io e quel puzzone del mio cane che rincorreva la pallina, la prendeva la lasciava ai miei piedi ed era pronto per un nuovo lancio, la lanciavo e la riportava e andavamo avanti così per tutto il tragitto per tutti i giorni della settimana. Il suo bel pelo lungo bianco e nero era tutto bagnato e sporco di verde, le zampe infangate e la bocca bavosa lasciava intravedere negli angoli le zolle di terra che raccoglieva ogni volta che recuperava la pallina, non era una visione particolarmente pulita, ma era un cane felice.
 
am 23/01/2022 an 15:04

Spero che prima o poi ci sarà un lieto fine anche per te.
 
am 23/01/2022 an 13:54

In fondo, la regina cattiva voleva solo un lieto fine per se stessa.
   
<< zurück
1-2-3-4-5-6-7-8-9-10 ... 161
Mitteilungen : 1 von 10
Seite : 1
Anzahl Mitteilungen : 1602